L’anacronismo: infrazioni retoriche tra poesia e pittura nelle teorie d’arte del Seicento

L’anacronismo: infrazioni retoriche tra poesia e pittura nelle teorie d’arte del Seicento Lungo il corso del Seicento, secolo di accademie letterarie, poemi monumentali e disinvolto dilettantismo, sono facilmente individuabili, all’interno del dibattito teorico sulle arti poetiche e figurative, delle speculazioni filosofiche ed erudite volte a giustificare quelle che all’occhio dell’osservatore più colto potevano apparire come delle disturbanti infrazioni a un codice retorico... Continua »
marzo 10, 2015

NON C’È RISPOSTA: dalla deriva del poeta alla deriva dell’uomo

NON C’È RISPOSTA: dalla deriva del poeta alla deriva dell’uomo Antonio Lanzone è “solo” ragazzo che studia lettere all’università di Bologna. Quest’anno ha “solo” pubblicato un libro di poesie con una casa editrice di Roma, Arduino Sacco Editore. Ho deciso d’intervistarlo cercando soprattutto la risposta a una domanda:poesia oggi, perché? Partiamo subito dalla tua raccolta di poesie “La Deriva”, edita... Continua »
maggio 26, 2012