Equilibrio

 

Certo che non vorremmo mai vedere il nostro paesaggio interamente “coltivato” a  pale eoliche, ma un’immagine come questa ci sembra dimostrare che quando le cose vengono fatte con la giusta misura, con il giusto equilibrio, non deturpano per niente bensì arricchiscono. Non trovate che quell’elemento là in fondo abbia trovato un suo equilibrio, che grazie a quella piccola, se pur non aggressiva, discordanza si possa allo stesso tempo  preservare la realtà circostante? Ammesso che ci sia discordanza….

Immaginiamo l’intera collina invasa da pale e il risultato sarebbe totalmente inverso. La risposta risiede come sempre nella parola EQUILIBRIO.

oltreilguardo

Precedente Un ottagono magnetico Successivo L'oriente robotizzato