8 Marzo 2012, i luoghi della cultura gratis per le donne

Anche quest’anno, il MiBAC partecipa       alla Festa della donna rendendo omaggio all’universo femminile.

Nella giornata dell’8 marzo sarà consentito l’ingresso gratuito a tutte le donne all’interno dei musei, ville, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali. L’iniziativa nasce con l’intento di sensibilizzare il pubblico nei confronti delle opere d’arte, che da sempre hanno messo in risalto la figura femminile, in qualità di musa ispiratrice, ma vuole soprattutto valorizzare le donne che hanno dato e continuano a dare il loro prezioso contributo all’arte.

Sul sito istituzionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (link qui) l’elenco dei luoghi.

 

Precedente Tutto il tempo che serve per viaggiare Successivo Ritorno nella terra di Piero